Yoga

Con il termine Yoga, nelle religioni originarie dell’India si indicano le pratiche ascetiche e meditative, che si fondano sulla fisiologia indiana secondo cui il corpo umano è attraversato da migliaia di canali energetici, le nadi, in cui scorre e viene irradiata a tutto il corpo l’energia universale, il prana. I tre canali più importanti, ida, pingala e sussuma, scorrono intorno alla spina dorsale incrociandosi in alcuni punti.

Le energie naturali dello yoga, amplificate dalle proprietà dell’acqua termale,combattono ed eliminano tensione e stress accumulato.

yoga_1Le tecniche di purificazione dei canali pranici si sviluppano attraverso il respiro, le posture e l’acqua termale, le tecniche di concentrazione e rilassamento, l’energia geotermica della sorgente d’acqua termale e un’alimentazione drenante e depurativa.

Chi crede nei benefici dello yoga, trae enormi vantaggi in termini di benessere dalla pratica di questa disciplina in un ambiente acquatico, soprattutto se in un luogo suggestivo come quello delle terme. Esiste un tipo di yoga che si pratica esclusivamente nelle acque termali, Thermal Yoga, dove il massaggio dell’acqua è reso ancor più efficace dalla presenza dei sali minerali. Si tratta di una disciplina giovane, che sta appassionando i sostenitori della classica dottrina orientale.

La pratica delle tecniche Yoga è quella tradizionale, ma la presenza dell’acqua termale moltiplica i benefici, proprio per la caratteristica combinazione di acqua e sali minerali, che permette al corpo di rilassarsi con maggior facilità, allontanando gli stati di stress ed i malanni più o meno seri.



I video saluteI nostri stabilimenti termali